ll sangue non è acqua. Purtroppo. Quando il mito diventa un cattivo maestro

Questo mese mi sono imbattuto casualmente in due articoli che si occupano in maniera diversa del medesimo tema: quello del sangue e del suo valore simbolico. Si tratta di un editoriale sulla figura del vampiro dal libro di Bram Stoker fino alla saga di Twilight apparso su La Lettura del Corriere della Sera, e del…

foto

Il caffè può svelare chi siamo. O cosa desideriamo

Difficile scrivere di caffè se non si è veri esperti. E non è il mio caso. Così ho deciso di farlo da un punto di vista narrativo. Provando a rispondere a una semplice domanda: perché beviamo caffè? Nel mio libro, il consumo di caffè serve per ottenere riconoscimento (sociale): Franco un uomo che vuole essere…

macchina da scrivere di design

Se la bellezza non interessa più a nessuno.

Qualche giorno fa ho prenotato un’auto online. Dovendo percorrere una strada panoramica mi è sembrata l’occasione giusta per prendere una cabrio. Ho scelto una 500. Mi presento al ritiro e la gentilissima addetta della società di autonoleggio con grande entusiasmo mi annuncia che sono fortunato perché mi danno un’auto più comoda, più potente, più affidabile……

Cambio vita: le difficoltà più insidiose? Spesso vengono dopo il “grande salto”

Conoscerete anche voi amici o colleghi che non ne possono più della vita che fanno e ripetono che vogliono cambiarla radicalmente. Non penso tanto alle persone che vagheggiano vite spese ai Caraibi o in barca in giro per il globo. Piuttosto a chi, ad esempio, dopo tanti anni di lavoro d’ufficio vuole dedicarsi a un’attività…

Grasso

Tipi da ristorante: il saccente. Meglio l’ignoranza di una cultura mediocre.

Seconda puntata della mia breve tassonomia dei tipi da ristorante: il saccente. La prima la trovate qui. In Italia siamo  tutti esperti costituzionalisti in periodo di elezioni o referendum, allenatori durante i Mondiali di calcio. Esperti enogastronomici tutto l’anno. Il sedicente esperto si affaccia in sala con l’aria un po’ schifata. Anche se trovasse perfetto…

Breve tassonomia dei tipi da ristorante: l’ansiosa

Da un po’ di tempo pensavo di scrivere del tema.  A convincermi è stato un articolo pubblicato sul The Guardian . Nonostante la maleducazione sia diventata la cifra delle interazioni sociali in qualunque contesto, un ristorante rimane un microcosmo a sé stante dove, complice una certa rilassatezza, si tende a sfogare le proprie repressioni, manifestare le…